Breve report tavola rotonda

Uno dei dati interessanti emersi dalla ricerca di Contesti Turistici “L’enogastronomia un plus per la vacanza” – spiega Paola Matrisciano –  è che il 59,1% degli intervistati, quando sceglie il luogo della vacanza/viaggio, si informa sui piatti e sui prodotti enogastronomici del luogo visitato, senza distinzione di età, sesso, livello di istruzione e provenienza geografica. Altrettanto interessante è che l’enogastronomia compare al secondo posto, dopo la cultura, come elemento di attrattiva di una località”.

Taggato con: , , ,